La cosmetica made in Italy sceglie la solidarietà

No comments

La cosmetica made in Italy sceglie la solidarietà. Le aziende di cosmesi e fashion convertono le linee di produzione per la fabbricazione di gel igienizzanti e DPI da distribuire negli ospedali impegnati nella lotta contro il Covid-19.


Una scelta etica e di solidarietà

No, non è un modo per attirare l’attenzione e farsi bella agli occhi del mondo, attirando su di sé i riflettori: è una scelta etica e di solidarietà quella che ha spinto la cosmetica italiana a sostenere la nazione nella emergenza che sta affrontando in questo momento.
Moda e cosmetica, i settori dell’estetica e dello stile italiano che ci rendono orgogliosi e protagonisti in tanti momenti, come il Cosmoprof, oggi si muovono per preservare la bellezza insieme a chi crede che solo difendendola si possa “curare” il mondo.

La Bellezza per salvare il mondo

Partita dagli USA, l’iniziativa di Coty – azienda leader nel settore cosmetica produttrice di profumi iconici come Gucci, Calvin Klein, Miù Miù e prodotti di benessere quali Lancaster,  si è estesa come una epidemia di bellezza in tutto il mondo, arrivando in Europa.
Così le maggiori aziende di glamour e brand beauty hanno convertito alcune linee di produzione per fabbricare gel igienizzanti e DPI da distribuire nelle strutture sanitarie. In Italia, con il sostegno ufficiale della associazione Cosmetica Italia, le aziende del Beauty e della cosmetica made in Italy non son state da meno.

L’Erbolario ha prodotto e donato più di 38.000 flaconi di gel igienizzante all’Ospedale Maggiore e alla Croce Rossa di Lodi, all’Ospedale Sacco e all’Ospedale Niguarda di Milano e 28.000 flaconi ad altri presidi del lodigiano.

Il gruppo Davines di Parma ha prodotto centomila flaconi del Gel del Buon Auspicio distribuiti al personale e ad associazioni in prima linea contro il COVID-19.

La Pettenon Cosmetics ha messo a disposizione una emulsione fluida mani per i gel igienizzanti , mentre l’azienda di packaging Lumson ha destinato una parte della produzione di flaconi per i disinfettanti da donare alle strutture ospedaliere.

Bulgari, in collaborazione con la ICR Industrie Cosmetiche Riunite di Lodi, ha avviato la produzione di gel disinfettante per le mani negli, riconvertendo la linea di produzione delle sue fragranze.

Diventa Partner Styloo

Scarica l’App da Apple Store e Google Play, entra a far parte del nostro network.

 

StylooLa cosmetica made in Italy sceglie la solidarietà

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *